aglio sott’olio

L’aglio preparato in questo modo, va fatto con l’aglio fresco.
Ha un sapore molto delicato ed è più digeribile .
Ottimo servito insieme all’aperitivo, immancabile con i salumi.Ecco la ricetta.
Semplicissimo da preparare, ha solo 2 controindicazioni :
1) se vi piace l’aglio ,in partenza, preparatene in abbondanza…un vasetto tira l’altro, come si dice “crea dipendenza”
2) fatelo nelle belle giornate, in modo da spalancare le finestre per evitare di “profumare” di aglio tutta la casa.

Ingredienti

  • 1 kg di aglio novello

  • chiodi di garofano

  • foglie di alloro

  • origano

  • pepe in grani

  • peperoncino secco

  • 50 grammi di zucchero

  • 30 grammi di sale grosso

  • 1/2 litro di vino bianco secco

  • 1/2 litro di aceto di vino bianco

  • olio di semi di girasole

  • vasetti con coperchio (sterilizzati)

preparazione

  • Separate gli spicchi dalle teste di aglio, quindi eliminate la buccia.
    In una pentola mettete l’aceto, il vino,il sale grosso,lo zucchero,qualche grano di pepe nero, 4/5 chiodi di garofano .
    Portate a bollore, quindi aggiungete gli spicchi di aglio e lasciateli bollire per un minuto, spegnete e fate raffreddare l’aglio nel liquido.
  • Una volta freddo, scolatelo, fatelo asciugare su un canovaccio pulito.
    Sistemate l’aglio nei vasetti spolverandolo di tanto in tanto con l’ origano,aggiungete una foglia di alloro, qualche granellino di pepe nero e se vi piace del peperoncino secco sbriciolato.
  • Coprite con l’olio, assicurandovi che l’aglio sia totalmente coperto, quindi chiudete i barattoli stringendo bene il coperchio.
    Prima di consumare l’aglio aspettate almeno una ventina di giorni. Conservate i vasetti in luogo fresco, buio e asciutto. 
    Una volta aperto, conservare il barattolo in frigorifero.
    nota: se volete potete sostituire l’olio di semi di girasole con l’olio di oliva extravergine.
    Potete personalizzare la ricetta aggiungendo o eliminando le spezie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *