pomodori “arraganati” – pomodori gratinati

Facili da preparare, economici ma soprattutto piacciono a tutti.
Si possono personalizzare aggiungendo un cucchiaio di capperi tritati, oppure un filetto di acciuga, aggiungete le erbe aromatiche che preferite, io avevo a disposizione della menta fresca e del basilico, ma va bene anche il timo, la maggiorana oppure l’origano.
Sono perfetti da mettere nel cesto del picnic, perché sono buoni anche freddi e se preparati il giorno prima risultano più gustosi.
Potete usare il pomodoro tondo ramato, ma anche il pomodoro San Marzano l’importante è che sia maturo ma ben sodo.
Volete condire una pasta?
Provate ad usare i pomodorini ciliegino.

ingredienti per 4 persone

  • 6 pomodori ramati,maturi e sodi

  • 100 grammi di pecorino grattugiato, in alternativa Parmigiano Reggiano

  • 100 grammi di pangrattato

  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco

  • 8 foglie di menta fresca

  • 8 foglie di basilico fresco

  • 1 spicchio di aglio

  • olio di oliva extravergine

  • sale

  • pepe nero macinato

preparazione

  • Lavate i pomodori, eliminate la calotta, svuotateli dei semi; salateli leggermente e capovolgeteli su un tagliere.
  • Tritate finemente il prezzemolo con la menta e le foglie di basilico e lo spicchio di aglio.
    Mettete il trito di erbe aromatiche in una ciotola aggiungete il formaggio grattugiato,il pangrattato e una macinata di pepe nero.
  • Sistemate i pomodori, con la parte rivolta verso l’alto, in una pirofila.
    Riempiteli con il composto di pangrattato, irrorateli con un filo di olio. Infornate in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti, fino a quando sulla superficie si sarà formata una crosticina.
  • Servite i pomodori tiepidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *