olive verdi al Martini

Tanto veloci da preparare quanto a finire subito…non scherzo una tira l’altra.
Non ci credete? Provate.
Le olive mi piacciono tutte, che siano verdi o nere, le Leccino, le Taggiasche, quelle di Gaeta, le greche di Kalamata, quelle condite con sedano e limone tranne quelle tostate…quelle proprio no.
Questa ricetta l’ho presa su Coquinaria .
Le olive al Martini si conservano perfettamente in frigo,in un barattolo con il coperchio ermetico, anche per un mese…forse.
Prima di servirle ricordatevi di toglierle dal frigorifero almeno un’ora prima.

Ingredienti

  • 200 grammi di olive verdi grandi

  • 3 cucchiai di Martini dry

  • 2 cucchiai di olio di oliva extravergine

  • 1 limone non trattato

preparazione

  • Sgocciolate le olive, sciacquatele velocemente sotto l’acqua corrente quindi mettetele in un barattolo con il tappo a chiusura ermetica.
    Lavate bene il limone,eliminate con il pelapatate la buccia e tenetela da parte.
    Spremete il succo.
  • In una ciotola mettete il Martini, l’olio di oliva extravergine e il succo di limone, mescolate con la forchetta e versate il tutto nel barattolo.
    Ricavate delle striscioline sottili dalla buccia tenuta da parte e aggiungetela alle olive.
    Chiudete e agitate il barattolo.
    Mettete in frigo almeno una notte, di tanto in tanto agitate il contenitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *