Mendiants

Questi cioccolatini sono di origine francese, una bella idea per un regalino “fai da te” per le prossime feste natalizie,confezionandoli in piccoli sacchettini da decorare con nastri colorati.
Il nome significa “mendicanti”.
Un tempo venivano realizzati solo con il cioccolato fondente, oggi per accontentare tutti i gusti li si può fare sia con il cioccolato al latte o con il cioccolato bianco e decorarli a piacere con uvetta,noci,nocciole, fichi secchi ,noci, pinoli e mandorle, albicocche secche in modo che i colori di questi elementi rispecchiasse i quattro ordini monastici mendicanti, ovvero Domenicani, Agostiniani, Francescani e Carmelitani. 
Curiosità:secondo una legenda si abbina il colore di ogni tipo di frutta secca al colore di tonaca dei quattro ordini monastici francesi: l’uvetta agli Agostiniani, i fichi ai Carmelitani, le mandorle ai Domenicani ed infine le nocciole ai Francescani.
Nulla però ci impedisce di usare altra frutta secca a nostro piacimento.
Dopo aver preparato la frutta secca che più ci piace si deve procedere al temperaggio del cioccolato.
Non fatevi prendere dall’ansia…non pensate che sia solo un operazione per esperti di pasticceria.
Basta un termometro ed è più semplice a farsi che a spiegare.
Io ho optato per il temperaggio per inseminazione, quello a parer mio più semplice.

Ingredienti

  • 150 grammi di cioccolato fondente

  • frutta secca a piacere

preparazione

  • Fate sciogliere a bagnomaria 3/4 del peso del cioccolato tritato grossolanamente fino a quando non raggiunge la temperatura di 48 – 50°C.
  • Levate la bacinella dal fuoco e aggiungete il rimanente cioccolato tritato e mescolate fino a quando si sarà sciolto completamente.
  • E’ fondamentale mescolare durante questo passaggio per favorire la dispersione di calore in maniera omogenea, arrivando alla temperatura di 30-32° .
    Ora il cioccolato è pronto: questo metodo di temperaggio veloce si chiama per inseminazione.
  • Per la preparazione dei mediants potete procedere così:
    1) utilizzare un foglio di carta forno.
    Versate un cucchiaio di cioccolato sul foglio di carta fino a quando si formerà un disco, quindi cospargete di frutta secca e fate indurire.
    2) stampo per tortine in silicone
    Versare un cucchiaio di cioccolato in ogni incavo, sbattete leggermente lo stampo sul piano del tavolo per livellare il cioccolato, quindi decorate con la frutta secca e fate indurire.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *