lebkuchen – biscotti speziati

Proprio l’altro giorno parlando al telefono con mia zia mi ha detto: “ti ricordi i nostri Natali”.
Già difficile dimenticarsene…ci si trovava veramente in tanti seduti al tavolo nella sala da pranzo a casa della mia nonna paterna.
L’albero di Natale addobbato e sotto i regali per tutti, grandi e piccini.
Il ricordo che mi rimane di quei Natali non è tanto l’abbondanza di cibo, non erano i regali…
Il segno che quei Natali hanno lasciato era lo stare bene tutti assieme, tra un caffè e una partita di tombola.
Io voglio ricominciare da qui, da questi biscotti che profumano di Natale.

Ingredienti

  • 125 grammi di burro

  • 100 grammi di zucchero 

  • 250 grammi di miele liquido  

  • 500 grammi di farina 00

  • 1 pacchetto di spezie di pan di zenzero
     

  • 1 cucchiaino di lievito in polvere 


  • 1 cucchiaio e 1/2  di cacao in polvere 

  • 1 uovo  

preparazione

  • Fate sciogliere in un pentolino il burro, lo zucchero e il miele, mescolate bene, quindi versate il tutto in una ciotola a raffreddare. 

  • In un’altra ciotola mettete la farina, le spezie di pan di zenzero, il lievito e il cacao in polvere.
    Aggiungere il mix di polveri alla miscela di miele.
  • Aggiungete l’uovo. 
    Impastare con le mani o con la planetaria. 
    Formate un panetto e mettetelo a raffreddare, avvolto nella pellicola trasparente, in frigorifero per 2 ore. 
  • Accendete il forno in modalità ventilata e portatelo alla temperatura di 160° C.
    Trascorso il tempo del riposo, riprendete l’impasto .
    Adagiate la pasta sopra una spianatoia leggermente infarinata e con il matterello stendetela ad uno spessore di 1/2 cm..
  • Tagliate con le formine da biscotti leggermente infarinate la pasta. Adagiate i biscotti sulla placca del forno ricoperta di carta forno e infornate, posizionando la placca nella parte centrale del forno.
  • Cuocete per circa 15 minuti. 
    Sfornate i biscotti e fateli raffreddare su una gratella.
    Una volta freddi decorateli a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *