pizzette di pasta sfoglia

Come fare felice la mia nipotina?
Prepararle le pizzette di pasta sfoglia, ne va matta.
Sono veloci da preparare, sono perfette per l’aperitivo, quando volete organizzare delle festicciole, quando vi ritrovate degli ospiti all’ultimo momento.
Potete farcirle semplicemente con mozzarella e pomodoro, ma se volete qualcosa di più sfizioso potete “osare” con i filetti di acciuga, con il pesto di olive, con cubetti di gorgonzola.
Non hanno bisogno di tante parole, provate a farle e vedrete che in un battibaleno spariranno come la neve al sole.

ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

  • polpa di pomodoro

  • olio di oliva extravergine

  • origano fresco oppure secco

  • 1 mozzarella

  • sale

preparazione

  • Sono velocissime da fare, quindi innanzitutto accendete il forno a 200°C. in modalità ventilata.
    Tagliate la mozzarella a dadini e lasciatela sgocciolare in un colino.
    Mettete in una ciotola qualche cucchiaiata di passata di pomodoro, conditela con un filo di olio di oliva e regolate di sale.

  • Stendete direttamente sulla teglia il rotolo di pasta sfoglia, con uno stampino rotondo da cm. 6 di diametro ricavate dei dischetti, eliminate la pasta in eccesso.
    Bucherellate il centro di ogni dischetto con i rebbi di una forchetta per evitare di farle gonfiare.
  • Nel centro di ogni dischetto mettete 1 cucchiaino di passata di pomodoro, lasciando libero il bordo esterno.
    Aggiungete un paio di cubetti di mozzarella al centro, quindi spolverate con l’origano.
  • Infornate per circa 12-15 minuti e comunque fino a quando i bordi non saranno ben dorati. Servite le pizzette di sfoglia tiepide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *