spanakopita

La spanakopita è una torta salata tipica della cucina greca a base di spinaci, feta, cipollotto, aneto fresco e uova il tutto avvolto in strati di pasta fillo precedentemente spennellati con olio di oliva o burro.
In Grecia è per lo più mangiato come snack arrotolato in singole porzioni triangolari chiamate Spanakopitakia .

ingredienti

  • 500 grammi di spinaci

  • 200 grammi di pasta fillo

  • 200 grammi di Feta greca

  • 2 cipollotti

  • 1 uovo

  • aneto fresco

  • sale fino

  • pepe nero macinato

  • olio di oliva extravergine

preparazione

  • Affettate i cipollotti a rondelle sottili.
    In una padella scaldate un cucchiaio di olio, aggiungete i cipollotti e fateli stufare.
  • Lavate gli spinaci, scolateli e fateli lessare per 3 – 4 minuti in poca acqua leggermente salata.
    Scolateli e una volta tiepidi strizzateli bene quindi tritateli grossolanamente.
    Mettete gli spinaci in una ciotola, aggiungete la Feta sbriciolata e i cipollotti stufati, l’uovo, il sale,il pepe e l’aneto.
    Mescolate bene per amalgamare il tutto.
  • Nel frattempo accendete il forno a 180°C.
    Spennellate con l’olio un teglia, appoggiate un foglio di pasta fillo e spennellate di olio, ripetete questa operazione sovrapponendo 3 – 4 fogli di pasta.
  • Versate il ripieno e distribuitelo in modo uniforme.
    Coprite con 3 o 4 fogli di pasta fillo,sempre spennellati di olio tra uno strato di pasta e l’altro.
  • Eliminate la pasta che esce dai bordi.
    Spennellate la superficie con l’olio e praticate sulla superficie delle incisioni.
  • Infornate e fate cuocere per 35 – 40 minuti e comunque fino a quando la torta risulterà dorata.
    Servitela tagliata a quadrotti.
    E’ ottima tiepida ma anche a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *