danesi alla crema

Morena e il suo blog è una tentazione, come dopo aver sfornato queste Danesi alla crema lo sono state per un mio cliente.
Le avevo appena sfornate, aspettavo il momento giusto per fotografarle quando una era magicamente sparita.
La Danese è piaciuta molto, tant’è vero che questa mattina a colazione mi ha chiesto che “quelle di ieri” andavano benissimo.
Peccato che erano magicamente sparite anche le altre 4 e ne rimaneva solo una.
“Se volete ho dei biscotti”…ma questa è un’altra soddisfazione

Ingredienti PER LA BASE – 6 danesi –

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

  • zucchero semolato

IngredientI PER LA CREMA

  • 170 ml di latte intero

  • 1 uovo intero

  • 50 grammi di zucchero

  • 20 grammi di amido di mais o farina

  • la scorza di un limone non trattato

preparazione della crema pasticcera

  • Sbattete in un pentolino l’uovo con lo zucchero.
    Unite l’amido, la scorza di limone e mescolate bene.
  • Aggiungete il latte freddo e fate addensare a fuoco basso mescolando sempre.
    Levate dal fuoco e fate raffreddare velocemente.
  • Prendete la pasta sfoglia e stendetela delicatamente, se la temperatura è troppo fredda levatela dal frigorifero almeno 10 minuti prima di srotolarla, evitate così che si rompa.
    Tagliate la pasta sfoglia in 6 rettangoli, quindi spennellateli con l’acqua che servirà per sigillare i danesi.
    Fate con la lama di un coltello delle incisioni laterali oblique, lasciando uno spazio al centro dove andrete a mettere la crema raffreddata.
  • Distribuite nel senso della lunghezza la crema.
    Intrecciate la pasta sigillando bene.
    Spennellate con l’acqua e cospargete di zucchero semolato .
  • Infornate a 180° C. per 30 minuti circa e comunque fino a quando risulteranno dorate.
    Sfornate e fate raffreddare .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *