orata al cartoccio

L’orata è uno tra i tanti pesci che apprezzo di più, preparata al cartoccio la trovo gustosa, leggera,e poi fatta così le sue carni rimangono belle morbide.
Esistono tante ricette ma questa volta grazie allo scambio ricette sono andata a far visita nel blog di Manuela Cozzali.
Lei proponeva i filetti di orata,io invece ho preparato il pesce intero.
Son bastati pochi ingredienti per aver un secondo perfetto.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 orate da 300 grammi cadauna

  • 20 pomodorini ciliegini

  • spicchi di aglio

  • qualche rametto di timo fresco

  • qualche rametto di rosmarino fresco

  • scorza di limone non trattato

  • sale fino

  • peperoncino in polvere

  • olio di oliva extravergine

preparazione

  • Lavate e tagliate a metà i pomodorini,metteteli in una ciotola e conditeli con un pizzico di sale,pepe e un filo di olio.
    Appoggiate le orate sul tagliere e usando il dorso del coltello iniziate delicatamente a squamarle, da entrambi i lati.
    Con le forbici fate un taglio sul ventre e procedete dritto fino sotto la testa, con le mani eliminate le interiora. 
    Lavatele bene sotto l’acqua corrente, e mettetele a sgocciolare.
  • In una ciotolina preparate il condimento: tritate finemente gli aghi di rosmarino assieme a qualche rametto di timo fresco,schiacciate 2 spicchi di aglio, un pizzico di peperoncino, la scorza di mezzo limone grattugiata,un pizzico di sale, mescolate e tenete da parte.
  • Nel frattempo accendete il forno e portatelo alla temperatura di 180° C.
    Tagliate 4 pezzi di carta forno abbastanza grandi e adagiate un foglio alla volta sul tagliere pulito.
    Riempite con un po’ di trito il ventre di ogni orata tenendone un po’ da parte.

  • Appoggiate un’orata alla volta su un foglio di carta,irroratela con un filo di olio.
    Cospargete con un po’ di trito tenuto da parte l’orata e un po’ di pomodorini preparati in precedenza.
    Ripetete l’operazione per gli altri pesci.



  • Chiudete ciascun cartoccio unendo i due lati più lunghi del foglio e piegandoli su se stessi.
    Chiudete a caramella i due lati più corti, legandoli con lo spago da cucina.
  • Adagiate i 4 cartocci sulla placca del forno e infornate per 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *