sformato al prosciutto,asparagi e formaggio

Il pranzo di oggi va così.
Avevo voglia di asparagi…sono ancora un po’ cari, ma ne servono pochi.
Lo sformato con gli asparagi è  tipico della stagione primaverile.
Voi preferisce gli asparagi bianchi o quelli verdi?
La preparazione è semplice e veloce.
Potete sostituire il formaggio Montasio,con un Piave oppure a un Asiago meglio se semi-stagionati oppure se vi piacciono i formaggi un po’ saporiti della fontina Valdostana.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 grammi di asparagi verdi

  • 200 grammi di formaggio Montasio

  • 2 uova

  • 100 grammi di prosciutto cotto,affettato

  • 100 ml di latte

  • 30 grammi di Grana grattugiato

  • burro q.b.

  • sale

  • pepe

preparazione

  • Lavate gli asparagi sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui di terra.
    Asciugateli,appoggiateli sul tagliere e tagliate la parte finale del gambo, quella legnosa.
    Con il pelapatate, spellate i gambi fino a pochi cm. dalla punta.
  • Scottate gli asparagi in acqua bollente salata per pochi minuti,scolateli delicatamente quindi tagliate le punte, che metterete da parte.
  • In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale, una macinata di pepe, il Grana grattugiato e il latte.
    Imburrate una pirofila rettangolare, adagiate le fette di prosciutto cotto e coprite con il formaggio Montasio tagliato fette sottili. Aggiungete gli asparagi alternandoli al formaggio.
  • Versate il composto di uova e cuocete in forno,già caldo, a 180°C per 35 minuti.
    Nel frattempo saltate brevemente le punte di asparago tenute da parte in una padella antiaderente con una noce di burro, distribuitele nella teglia e infornate per 5 minuti.
    Sfornate,fate intiepidire e sformate; servite tiepido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *