girelle – biscotti di pasta frolla bicolore

I biscotti di pasta frolla bicolore sono perfetti da inzuppare nel latte a colazione e a merenda.
Facili da preparare, sono composti da una frolla bianca aromatizzata alla vaniglia e una al cacao. 

Ingredienti

  • 300 grammi di farina 00

  • 150 grammi di burro a temperatura ambiente

  • 100 grammi di zucchero semolato

  • la punta di un cucchiaino di estratto di vaniglia

  • 25 grammi di cacao amaro

  • 1 uovo a temperatura ambiente

  • 1 pizzico di sale

preparazione

  • Mettete nella ciotola della planetaria il burro tagliato a cubetti e lo zucchero, lavorate con la foglia per qualche secondo.
    Aggiungete l’uovo amalgamandolo bene al composto.
    Unite la farina setacciata,l’estratto di vaniglia e lavorate la frolla fino ad ottenere un composto omogeneo e non appiccicoso.
  • Dividete la frolla ottenuta in due parti:
    – la prima avvolgetela nella pellicola trasparente (pasta bianca),
    – nella seconda aggiungete il cacao setacciato.
    Lavorate fino ad amalgamare bene il cacao e rendere uniforme il colore, quindi formate un panetto che avvolgerete nella pellicola trasparente .
    Far riposare la pasta frolla in frigorifero per almeno un’ora.
  • Riprendete i due impasti, stendeteli in due sfoglie separate formando due rettangoli uguali dello spessore di circa 1/2 centimetro.
    Prendete il primo rettangolo,inumiditelo leggermente con l’acqua in modo far aderire bene l’altro.
    Arrotolate il rettangolo su se stesso e avvolgetelo nella pellicola trasparente.
    Mettete il rotolo nel freezer per 15 minuti.
    Nel frattempo riscaldate il forno a 180°C.
  • Riprendete il rotolo di pasta, e con un coltello ben affilato tagliatelo a fettine da 1 centimetro di spessore.
    Adagiate i biscotti sulla placca del carta forno, leggermente distanziati tra di loro.
    Infornate per circa 15 minuti, sfornate fate raffreddare completamente.
    Conservate i biscotti in una scatola di metallo, così si conservano fragranti per diversi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *