biscotti di pasta frolla

La pasta frolla è una delle preparazioni base più utilizzate in pasticceria, indispensabile per realizzare crostate e biscotti.
E’ un impasto preparato con farina debole, zucchero, burro, uova, aromi come la buccia di limone oppure vaniglia, gocce di cioccolato, cacao in polvere, spezie come la cannella, infine il sale.
Di pasta frolla ne esistono diversi tipi e per diversi utilizzi:
– pasta frolla per biscotti
– pasta frolla per crostate 
– pasta frolla montata per biscotti e prodotti di piccola pasticceria, molto friabile data la quantità di burro usata
– pasta frolla ovis mollis, dove si utilizzano i tuorli d’uovo sodi; con questa frolla si ottengono biscotti friabilissimi, quasi farinosi.
I biscotti di pasta frolla sono perfetti, a colazione, per un tè con le amiche, per la merenda.
Potete farcire i biscotti con marmellata, con crema di nocciole, sostituire una parte di farina con farina di mandorle, oppure farina di riso, decorarli con pasta di zucchero, ghiaccia o con una copertura di cioccolato fondente.
E’ importante rispettare la lavorazione della frolla che deve essere veloce e manipolata poco, per non scaldare l’impasto, e ottenere così una consistenza fragrante.

Questi biscotti li ho preparati con la ricetta di Miriam Bonizzi


INGREDIENTI PER LA FROLLA

  • 300 grammi di farina 00

  • 150 grammi di burro freddo di frigorifero

  • 100 grammi di zucchero a velo

  • 1 uovo a temperatura ambiente

  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

  • Mettete nella ciotola della planetaria il burro tagliato a cubetti e lo zucchero, lavorate con la foglia per qualche secondo.
    Aggiungete l’uovo amalgamandolo bene al composto.
    Unite la farina setacciata,l’estratto di vaniglia e lavorate la frolla fino ad ottenere un composto omogeneo e non appiccicoso.
    Fate riposare la pasta frolla in frigorifero per almeno un’ora.
  • Riprendete l’ impasto, stendetelo con il mattarello formando un rettangolo dello spessore di circa 1/2 centimetro, con gli stampini formate tanti biscotti, che andrete ad adagiare su una teglia foderata di carta da forno, leggermente distanziati tra di loro.
    Mettete la teglia nel freezer per 15 minuti.
  • Nel frattempo riscaldate il forno a 180°C.
    Infornate per circa 15 – 20 minuti, finché non saranno leggermente dorati in superficie ,sfornate fate raffreddare completamente.
  • Conservate i biscotti in una scatola di metallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *