panini dolci sofficissimi

Perfetti per la colazione e la merenda.
Tagliati a metà e velati con un filo di confettura sono buonissimi.
Li ho preparati l’altro giorno per la mia nipotina che, quando ritorna dall’asilo è sempre super affamata.
Se li preparate in abbondanza li potete congelare, poi basta tirarli fuori 20 minuti prima e sembrano come appena sfornati.

Ingredienti per 25 panini

  • 500 grammi di farina 00

  • 300 ml di latte tiepido

  • 50 grammi di zucchero semolato

  • 40 grammi di burro morbido a temperatura ambiente

  • 10 grammi di lievito di birra fresco oppure 3 grammi di lievito secco

  • 1 uovo a temperatura ambiente

  • semi di vaniglia

  • 10 grammi di sale

  • zucchero in granella

  • latte per la finitura

preparazione

  • Togliete il burro e l’uovo almeno un’ora prima.
    Il burro deve essere morbido e l’uovo a temperatura ambiente.

  • Sciogliete il lievito di birra fresco in un 2 cucchiai di latte tiepido presi dal totale.
    Nella ciotola della planetaria mettete la farina, l’ uovo, lo zucchero, il lievito sciolto nel latte, i semini della vaniglia.
    Azionate la planetaria ed iniziate a mescolare, prima con la foglia, aggiungendo lentamente il resto del latte che avrete intiepidito.
    Aggiungete il sale.
  • Sostituire la foglia con il gancio quindi iniziate ad inserire il burro ammorbidito a temperatura ambiente, un pezzetto alla volta.
    Impastate fino a quando non otterrete un impasto bello liscio, lucido ed elastico.
  • Togliete l’impasto e mettetelo in una ciotola leggermente unta di olio, copritelo con la pellicola alimentare e fate lievitare in un luogo caldo per due ore e comunque fino al raddoppio.
    Io uso la tecnica del forno spento con la luce accesa.
    Trascorso il tempo riprendete l’impasto, rovesciatelo sulla spianatoia leggermente infarinata, sgonfiatelo delicatamente.
    Stendete l’impasto delicatamente, quindi ricavate delle pezzature di circa 40 grammi cadauna.
    Formate dei panini, arrotondandoli con il palmo della mano.
  • Adagiate le palline ottenute sulla teglia ricoperta di carta forno, distanziandoli tra loro,coprite con la pellicola e fate lievitare per circa un’ora.
    Preriscaldate il forno a 180°C..
    Prima di infornare spruzzate il panini con il latte e cospargeteli con lo zucchero in granella. Infornate e fate cuocere i panini per 25 minuti e comunque fino a quando la superficie risulterà di colore dorato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *