torrone morbido al cioccolato – torrone dei morti

In leggero ritardo nella pubblicazione di questo goloso torrone dei morti, ma almeno posso dire di essere in anticipo per il prossimo anno.
Il torrone dei morti è un dolce tipico napoletano che si prepara in occasione della festività di Ognissanti.
Completamente diverso dal classico torrone che siamo abituati mangiare durante il periodo delle festività natalizie, il torrone nei morti è composto da un guscio di cioccolato fondente con al suo interno un “impasto” preparato con cioccolato bianco, cioccolato al latte,crema alla nocciola e tante nocciole tostate.
La ricetta super collaudata è di Simona Mirto.

Ingredienti per stampo da plumcake 24 X 10

  • 300 grammi di cioccolato fondente

  • 350 grammi di cioccolato bianco

  • 100 grammi di cioccolato al latte

  • 350 grammi di crema alla nocciola (Nutella o Nocciolata)

  • 250 grammi di nocciole

preparazione

  • Tritate e sciogliete 200 grammi di cioccolato fondente a bagnomaria sul gas con la fiamma al minimo.
    Quando sarà sciolto completamente dovrà risultare liscio e cremoso.
  • Versate il cioccolato nello stampo e fatelo roteare in modo da ricoprire le pareti in modo omogeneo.
    Mettete lo stampo in freezer per qualche minuto per farlo solidificare.
  • Nel frattempo in un padellino antiaderente tostate le nocciole per circa 1 minuto, quindi fatele raffreddare.
    Tagliate la metà delle nocciole.
  • Tritate il cioccolato bianco e quello al latte e scioglieteli a bagnomaria.
    Una volta sciolto e ottenuto una crema liscia e cremosa aggiungete la crema di nocciole, mescolate bene e levate dal fuoco.
    Aggiungete le nocciole, mescolate bene per amalgamare il tutto.
  • Riprendete lo stampo con il guscio di cioccolato fondente, versate la crema di cioccolato e nocciole e distribuitela bene livellando la superficie.
    Mettete in frigo a rassodare per 40 minuti.
  • Sciogliete il rimanente cioccolato fondente e versatelo sulla superficie del torrone solidificato distribuendola per bene.
    Fate riposare il torrone in frigo per almeno 4 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *