galletto agli agrumi

GALLETTO AGLI AGRUMI

…e poi ci sono quelle ricette che oltre a farti leccare i baffi, ti fanno leccare anche la punta delle dita…
Ricordo da piccina quando la mia nonna paterna,nonché brava cuoca ,cucinava il pollo nella “pentola magica”.
Lo cuoceva aperto dopo averlo condito con le erbe aromatiche, amorevolmente lo girava fino a quando non faceva quella crosticina che piaceva e piace ancora a tutti.
E poi a tavola.
Quante volte, ora lo faccio con la mia nipotina, sentivo le raccomandazioni di mangiare composta ma soprattutto non con le mani?
…ma con il pollo no!!!
Questo la mia nonna me lo concedeva,infatti ricordo che diceva sempre, non so se sia una leggenda o realtà, che “anche la Regina Margherita mangiava il pollo con le dita!!! “
…già in effetti con le dita ha tutto un altro gusto…un po’ come mangiare le costicine con il coltello e la forchetta !!!

GALLETTO AGLI AGRUMI

Ingredienti per 2 persONE

  • 1 galletto,già spennato e pulito 

  • 2 scalogni

  • 1 limone succoso

  • 1 lime

  • 1 arancio

  • un rametto di rosmarino

  • burro

  • sale fino

  • pepe nero macinato



Preparazione

  • Preparate un mix di sale,pepe nero macinato e qualche ago di rosmarino finemente tritato. 
    In una ciotola preparate la marinata:tritate lo scalogno, spremete ½ limone, ½ arancio e ½ lime,aggiungete un po’ di mix di sale,pepe con aghi di rosmarino e olio e tenete da parte.
  • Eliminate eventuali piume al galletto, quindi lavatelo per bene,
    salatelo con il mix di sale e pepe, mettete nel ventre uno spicchio di lime,mezzo limone, uno spicchio di arancio e uno scalogno tritato finemente.
    Condite il galletto con la marinata, fate insaporire per almeno un paio di ore.
  • Trascorso il tempo, scolate il galletto dalla marinata e tenetela da parte, servirà per bagnarlo durante la cottura.
  • Accendete il forno a 180°C, infornate per 35 – 40 minuti.
    Toglietelo dal forno,fate restringere il fondo di cottura sul gas (*)legandolo con una noce di burro.
    Salsate il galletto, quindi servite.
  • (*)ricordatevi di mettere un rompifiamma se usate pirofile in ceramica
GALLETTO AGLI AGRUMI
GALLETTO AGLI AGRUMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *