zucca al forno

La zucca del genere “cucurbita” è stata importata in Europa nel XVI secolo dai coloni spagnoli dall’America, dove erano già coltivate.
La testimonianza più antica proviene dal Messico, dove sono stati trovati semi di zucca risalenti al 7000/6000 a.C.
Numerose sono le ricette che si possono fare con la zucca, dall’antipasto al dolce, come sono molte le varietà di zucca, a buccia liscia, striata, chiara,scura, verde o marrone, e ogni varietà ha delle caratteristiche che la caratterizzano fortemente, perciò dovrete scegliere quella giusta per ogni preparazione.
Della zucca non si butta via nulla: la polpa di zucca si consuma cotta, i semi si mangiano abbrustoliti e opportunamente salati, crudi sono stati utilizzati per le proprietà vermifughe e tenifughe, inoltre da essi viene estratto un olio commestibile dal gusto delicato, i fiori, solamente quelli maschili, quelli cioè con il gambo (peduncolo) sottile, che dopo l’impollinazione sono destinati ad appassire, da friggere, dopo averli impanati, come quelli delle zucchine.

ingredienti per 4 persone

  • 900 grammi di zucca preferibilmente varietà Delica

  • rosmarino fresco

  • timo fresco

  • olio di oliva extravergine

  • 3 spicchi d’aglio

  • sale

  • pepe nero macinato

preparazione

  • Tagliate la zucca a metà,privatela dei semi, lavatela e asciugatela.
    Affettatela a spicchi sottili e regolari, lasciando la buccia.
  • In una teglia rivestita di carta forno mettete le fette di zucca.
    Condite con sale, pepe nero macinato,olio di oliva, rosmarino,timo.
  • Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti e comunque fino a quando la zucca non risulterà morbida .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *