polpettone di pollo,ricotta e speck

Giorni da bollettino di guerra…speriamo passi alla svelta.
Io non voglio farmi prendere dal panico, cerco anzi devo rispettare le disposizioni per sono state diramate per il rispetto di tutti.
Rimanere in casa.
Per il pranzo di ieri ho preparato questo polpettone di pollo, un secondo gustoso,morbido e delicato,buono sia caldo che freddo ma soprattutto facile da preparare.

Ingredienti per 4 persone

  • 700 grammi di petto di pollo tritato

  • 250 grammi di ricotta,ben sgocciolata

  • 150 grammi di speck affettato sottilmente

  • 90 grammi di Parmigiano Reggiano grattugiato

  • 1 uovo

  • prezzemolo tritato q.b.

  • salvia

  • rosmarino

  • noce moscata q.b.

  • sale fino

  • pepe nero

  • 3 spicchi di aglio

  • olio di oliva extravergine q.b.

preparazione

  • Mettete la carne di pollo tritata in una ciotola,aggiungete la ricotta,il Parmigiano Reggiano grattugiato, l’uovo sbattuto, una grattata di noce moscata, regolate di sale, pepe e unite il prezzemolo tritato.
  • Amalgamate bene gli ingredienti.
    Disponete le fette di speck,leggermente sovrapposte, su un foglio di carta forno.
    Formate con l’impasto di carne una palla leggermente allungata, quindi posizionatela al centro delle fette di speck.
    Chiudete il polpettone su tutti i lati, alternando l’intreccio delle fette di speck.
    Deve essere perfettamente ricoperto.
  • In una pirofila mettete un filo d’olio,gli spicchi di aglio leggermente schiacciati, rametti di rosmarino e qualche fogliolina di salvia,adagiate delicatamente il polpettone.
  • Infornate in forno già caldo a 180° C. per circa 60 minuti.
    Una volta cotto, sfornate il polpettone, lasciatelo riposare per almeno 10 minuti quindi servitelo affettato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *