a ‘mpepata‘e cozze

A ‘mpepata ‘e cozze è un piatto tipico della cultura gastronomica partenopea.
E’ una gustosa ricetta estiva,ma non solo,ottima servita come antipasto,ideale come secondo accompagnata da insalata fresca.   
La variante che preferisco è quella con il pomodoro…io non rinuncio alla poco elegante “scarpetta” .   
Semplice da preparare…non vi resta che provarla .

<br>Ingredienti per 2 persone

  • 1 kg di cozze

  • 200 g di pomodori “datterino” maturi

  • 2 spicchi d’aglio

  • olio di oliva extravergine

  • 1 bicchiere di vino bianco secco

  • prezzemolo fresco tritato 

  • abbondante pepe nero

Preparazione

  • Raschiate il guscio delle cozze con una spazzolina,quindi lavatele,per bene,sotto il getto d’acqua corrente eliminando con l’aiuto di un coltello il bisso (la barbetta).
  • In una padella capiente versate l’olio aggiungete gli spicchi di aglio sbucciati e fateli soffriggere senza farli bruciare.
    Aggiungete i pomodorini,lavati e tagliati a metà, fateli saltare a fuoco vivace per qualche minuto.  
  • Unite le cozze, coprite con il coperchio ,muovete spesso la padella; dopo 2 minuti bagnate con il vino bianco. 
  • Cuocete a fiamma vivace altri 5-6  minuti finché tutte le cozze si saranno tutte aperte ; eliminate quelle chiuse .
    Verso fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato e abbondante pepe nero.
  • Mescolate per bene quindi servite la ‘mpepata bella calda accompagnandola con fette di pane casereccio leggermente tostato.

 

                          

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *