knäckebröd

Buongiorno a tutti ma soprattutto BUON ANNO.
Avete cucinato, mangiato,festeggiato ?
Non appena ho saputo che avrei dovuto Replicare la ricetta per il mese di gennaio, vista la sua semplicità, mi sono subito messa all’opera.

Ingredienti

  • 100 grammi di farina di segale integrale

  • 115 grammi di farina di farro

  • 25 grammi di fiocchi di avena

  • 170 ml di acqua

  • 80 ml di olio extravergine di oliva

  • 2 e 1/2 cucchiai di semi di sesamo

  • 1 e 1/2 cucchiai di semi di lino

  • 1 cucchiaino di semi di cumino

  • 1 cucchiaino di semi di finocchio

  • 1 e 1/2 cucchiaino di bicarbonato

  • 1 cucchiaino raso di sale

preparazione

  • Mettete tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria e lavorate per poco, fino a ottenere un impasto compatto.
  • Prendete un foglio di carta forno, appoggiatelo su un piano di lavoro e rovesciatevi l’impasto.
    Ricoprite con un altro foglio.
    Stendete l’impasto abbastanza sottile,circa 3 mm.
    Eliminate il foglio di carta forno superiore e, aiutandovi con quello inferiore, trasferite l’impasto sulla placca del forno o una placca molto grande.
  • Cuocete a 200 gradi per 20 minuti.
    Togliete dal forno e incidete l’impasto con la punta di un coltello affilato, formando dei rettangoli, dei quadrati o le forme che preferite.
    Rimettete il tutto in forno per altri 5 minuti, sfornate e fate raffreddare in teglia per 10 minuti, poi trasferite tutto su una gratella e fate raffreddare completamente.
  • Conservate i cracker in barattoli o scatole a chiusura ermetica, a riparo dall’ umidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *