torta di mele affondate

Un giorno di qualche anno fa “girovagando” nel web ho visto nel blog di Paoletta quello che faceva per me.
Una torta di mele, perfetta per la colazione “lenta” del fine settimana.
Le mele “affondano” dolcemente nell’impasto.
Buona domenica.

ingredienti per uno stampo a cerniera da cm. 22

  • 200 grammi di farina 00
  • 150 grammi di zucchero
  • 2 uova
  • 1 confezione di panna da cucina da 200 ml (UHT)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 4 cucchiai di olio di semi di mais
  • 1 pizzico di sale
  • 2 mele gialle Golden
  • cannella in polvere
  • il succo di 1/2 limone
  • zucchero a velo
  • burro

preparazione

  • Lavate e sbucciate le mele, quindi tagliatele a spicchi non troppo sottili, bagnateli con il succo di mezzo limone per evitare di farli annerire.
  • Nella ciotola della planetaria lavorate le uova con lo zucchero.
    Aggiungete di l’olio di semi , 1/2 confezione di panna  da cucina, la farina, il lievito e infine la rimanente panna.
  • Imburrate e infarinate lo stampo; versate l’impasto quindi “affondate” le mele tagliate a fette e disposte a raggiera.
  • Cospargete la superficie con lo zucchero,cannella e qualche fiocchetto di burro.
  • Infornate, in forno statico, a 180/190° per 45 minuti circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *