torta 7 vasetti

La torta 7 vasetti facilissima da preparare ma soprattutto soffice e perfetta per la prima colazione e la merenda.
Basta cambiare il gusto dello yogurt et voilà ogni volta una torta dal gusto diverso… e poi non serve nemmeno la bilancia, si pesa tutto con il vasetto dello yogurt.
Basta una ciotola dove si lavorano assieme tutti gli ingredienti, si inforna e il gioco è fatto.



ingredienti

  • 2 vasetti di farina 00
  • 1 vasetto di fecola di patate
  • 1 vasetto di yogurt a temperatura ambiente (naturale o gusto preferito)
  • 2 vasetti di zucchero
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 1 vasetto di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per la finitura

preparazione

  • Mettete in una ciotola le uova leggermente sbattute, lo yogurt e l’olio; mescolate bene con la frusta elettrica.
  • Aggiungete lo zucchero, la farina, la fecola, il lievito, amalgamate bene con la frusta elettrica in modo da ottenere un composto cremoso e privo di grumi.
  • Imburrate e infarinato uno stampo da 22-24 cm., versate l’impasto e cuocete in forno statico a 180°C. per 40 minuti: prima di sfornare fate la prova stecchino, deve uscire asciutto.
  • Sformate il dolce, fatelo raffreddare sulla gratella.

    Note:
    La torta 7 vasetti si conserva sotto una campana di vetro fino a 5 giorni.
    Ottima come base per torte farcite con creme oppure muffin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *