churros

Spuntino dolce…
Preparati con una pastella simile alla pasta choux e poi fritti, sono tipici della cucina spagnola e di quella latino americana. 
Vengono serviti ben caldi dopo averli spolverati con zucchero semolato e cannella, ma il massimo è intingerli nella cioccolata calda.
…provare per credere.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 150 grammi di farina 00
  • 250 ml di acqua
  • 50 grammi di burro
  • 60 grammi di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero semolato e cannella in polvere
  • olio di semi di arachide

preparazione

  • In una casseruola portate a bollore l’acqua,il burro e il sale. 
    Quando inizia a bollire versate la farina precedentemente setacciata e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno fino a quando il composto non diventa bello liscio: quando è cotto si stacca dalle pareti della casseruola con facilità, quindi togliete dal fuoco e fate raffreddare .
  • A questo punto unite le uova, una alla volta, continuando a mescolare, in modo da incorporarle per bene: deve risultare un impasto liscio e lucido.
  • Mettete il composto in una tasca da pasticciere con la bocchetta grande a forma di stella e ricavate dei bastoncini, di circa
    8 cm di lunghezza, che tufferete nell’olio bollente.
  • Friggeteli a fuoco medio ,girandoli delicatamente, così da farli dorare bene (circa 2-3 minuti),quindi toglieteli e metteteli ad asciugare sulla carta assorbente.
  • Rotolate i churros nello zucchero semolato e cannella in polvere. Servire immediatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *