ventagli di pasta sfoglia – prussiane

In casa mia il rotolo di pasta sfoglia c’è quasi sempre…una torta salata, uno strudel, degli stuzzichini  e perché no dei biscottini per il tè, come quelli che vendono in pasticceria?
Velocissimi da preparare…basta un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, qualche cucchiaiata di zucchero semolato, un goccio di acqua e il gioco è fatto. 
La ricetta è di Simona qui.

Ingredienti per circa 20 ventaglietti

  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare

  • zucchero semolato

  • acqua

preparazione

  • Levate 10 minuti prima di iniziare la pasta sfoglia dal frigorifero.
    Srotolate la pasta sfoglia, pennellate la superficie con acqua quindi cospargete tutta la superficie con 4 cucchiai di zucchero. 
    Con il dorso del cucchiaio passate sulla superficie per fare aderire bene lo zucchero.
  • Partendo dai lati iniziate ad avvolgere la pasta, in modo compatto e regolare, fino ad arrivare in centro.
    Avvolgete nella carta il “doppio rotolo” e mettetelo in frigorifero per almeno 30′ circa,giusto per far indurire nuovamente la pasta e facilitare il taglio.
  • Accendete il forno e portatelo alla temperatura di 200°C.
    Preparate in una tazzina uno sciroppo fatto con 2 cucchiai di zucchero e un goccio di acqua.
  • Riprendete la sfoglia e tagliatela a fette larghe circa 1 cm con un coltello ben affilato e adagiatele sulla placca ricoperta di carta forno.
    Spennellate  la superficie dei ventagli con lo sciroppo.
  • Infornate per 20 minuti circa; dopo 15 minuti, capovolgete i ventagli e infornate,preferibilmente nella parte bassa, per altri 5 minuti. 
    Sfornate e lasciate raffreddare; si conservano perfettamente 2-3 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *