pere in crosta di sfoglia

Si dice che un piatto si mangia due volte, la prima con gli occhi, la seconda con la bocca…è vero?
Per me si.
Ricordo di aver visto qualche tempo fa riordinando le mille riviste che mensilmente compero la ricetta di queste scenografiche pere avvolte nella sfoglia croccante e dorata.
Non posso negare l’acquolina solo nel vedere la foto.
La ricetta è veramente molto semplice ma soprattutto veloce da fare.
Buonissime sia tiepide che fredde, magari accompagnandole con del gelato,con della crema inglese ma anche con della salsa al cioccolato.

ingredienti per 4 persone

  • 200 grammi di pasta sfoglia rettangolare
  • 4 pere
  • 4 chiodi di garofano
  • 1 pezzo di cannella
  • scorza di limone
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 uovo

preparazione

  • Sbucciate le pere e lasciandole intere con il picciolo attaccato.
  • In una casseruola mettete 1 bicchiere di acqua e 1/2 di vino bianco,le pere,la scorza di limone, la cannella e i chiodi di garofano. 
    Cuocetele per 8 minuti, quindi scolatele delicatamente, facendole raffreddare e asciugare su della carta da cucina.
  • Prendete la sfoglia di pasta, tagliatela a strisce larghe circa 2-3 centimetri, unitele una dietro l’altra per crearne una unica.
  • Avvolgete le pere con la striscia di pasta sfoglia; sbattete un uovo e con l’aiuto di un pennello bagnate leggermente la sfoglia.
    Adagiate le pere sulla placca rivestita di carta forno.  
  • Preriscaldate il forno in modalità ventilata a 180°C.
    Infornate le pere e cuocetele per 20 minuti, fino a quando non saranno dorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *